Corso Superiore di Sommellerie

Stampa PDF

Si è conclusa la seconda edizione del Corso Superiore di Sommellerie promossa da ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Sono 15 gli studenti - tra cui una ragazza brasiliana e una statunitense - che hanno conseguito l’attestato di Sommelier, dopo un percorso formativo lungo circa cinque mesi, tra lezioni teoriche, esercitazioni pratiche, visite didattiche e periodo di stage.

Intervenendo alla cerimonia di consegna degli attestati, Riccardo Carelli, Amministratore Delegato di ALMA, ha sottolineato la crescente importanza del mondo del vino nell’offerta formativa della Scuola. «Il Corso Superiore di Sommellerie - ha detto Carelli - è un riflesso dell’evoluzione di ALMA in questi anni: da Casa dei Cuochi ci siamo trasformati in Scuola dell’Ospitalità. Oggi non è più possibile ignorare l’importanza del servizio di sala: questo Corso è nato - e migliora di edizione in edizione grazie al contributo dei docenti e degli studenti - per promuovere il concetto di professionalità dell’accoglienza».

Andrea Sinigaglia, Responsabile di ALMA Wine Academy, ha evidenziato l’unicità del Corso Superiore di Sommellerie e il suo essere in linea con lo stile della Scuola: «La nostra missione è quella di trasferire conoscenze e passione: noi docenti cerchiamo di farlo dialogando apertamente con gli studenti, perché è il confronto costante in un ambiente stimolante che aiuta a crescere e ad acquisire una professionalità che facilita l’inserimento nel mondo del lavoro. Il tutto comunque nel segno del rigore, come testimonia anche la severità della prova d’esame affrontata dagli allievi, articolata in due momenti: la presentazione di un vino e di un prodotto tipici del territorio dove il candidato ha svolto il periodo di stage e la spiegazione di un vino internazionale».

All’atto conclusivo del Corso Superiore di Sommellerie ha partecipato anche il Rettore di ALMA Gualtiero Marchesi.

Ai neo sommelier ALMA ha organizzato anche una sorpresa: la Scuola ha infatti accolto Josko Gravner, considerato uno dei più importanti viticoltori (anche se lui preferisce definirsi “contadino”) europei. Gravner opera in Italia, nella zona del Collio, in località Oslavia: proprio la visita didattica alla sua cantina è stata uno dei momenti del Corso più apprezzati dagli studenti. Alla costante ricerca di un vino ecologicamente ineccepibile, che rifiuta etichette come “biologico” o “biodinamico”, Gravner ha salutato gli studenti - che ha voluto anche omaggiare con due vini della sua straordinaria produzione - ricordando loro che «Il vino è il pensiero di chi lo fa» e che «Il vino deve essere vivo», motivo per cui nella sua cantina ha sostituito i recipienti in acciaio con le anfore e le botti.

Tra i 15 studenti di ALMA che hanno superato l’esame finale, una menzione particolare meritano Myriam Moretto, Emily Johnston e Sandro Brusco che, con il punteggio di 95/100, si sono dimostrati i migliori studenti del Corso Superiore di Sommellerie.

 

 

Pubblicità da Google:
Altre Notizie

Live web

Ad aprire l'importante appuntamento fieristico i convegni "L'olio extra vergine d'oliva tra occidente e oriente" e "C...
Rss  
VINITALY 2014 PROSSIMO OBIETTIVO: EXPO 2015 VINITALY 2014, PUNTO DI PARTENZA E ARRIVO PER LA PROMOZIONE DEL VINO SUL MERCATO DOMESTICO E INTERNAZIONALE PROSSIMO
HOFSTÄTTER. IL GEWÜRZTRAMINER? HOFSTÄTTER. IL GEWÜRZTRAMINER? UNA QUESTIONE D’ONORE! Si chiamerà “Joseph” la nuova selezione di Gewü
Vinitaly and the City Vinitaly and the City - the off-show event for true connoisseurs   Vinitaly and the City is the off-sh
A VINO IN VILLA VA IN SCENA IL PAESAGGIO DEL CIMA L’evento dedicato al Prosecco Superiore varca le mura del Castello di San Salvatore e presenta il territorio con it

Ritratti e attività

Park Hyatt dedica alle donne un’iniziativa per valorizzare la femminilità e migliorare le “tecniche di seduzione...
Rss  
FELICETTI A IDENTITA’ GOLOSE 2014 MONOGRANO FELICETTI A IDENTITA’ GOLOSE 2014: UN NUOVO CONCEPT PER UN NUOVO FORMATO Quest’anno la pasta è n
Cucina & Tavola a New York Sambonet Paderno Industrie S.p.A. inaugura “Cucina & Tavola”, il primo punto vendita del Gruppo a New York.
IL BOSS DELLE TORTE Il pasticcere più famoso d’America, italiano di origine, ha spettacolarizzato il lavoro del pasticcere esaltando l
FOODIE GEEK DINNER Che gusto avranno le applicazioni food del futuro? Lo decidono i partecipanti alla Foodie Geek Dinner di Roma, tr

Novità dalle aziende

Primo appuntamento domenica 2 marzo c...
Rss  
VODKA BELUGA VODKA  BELUGA  E  COGN
Molino Quaglia al Taste Il Molino Quagl
Gusti di Napoli Napoli - E' appena nata ed è già st
LAVAZZA & IDENTITA’ GOLOSE MiCo - Milano Congressi | Via Gattame

Fiere ed eventi

L'ITALIA BEER FESTIVAL DAL 28 AL 30 MARZO A MILANO IX EDIZIONE DEDICATA AI BIRRIFICI ARTIGIANALI ITALI...
Rss  
Golosaria Anche quest'anno a Fubine, paese di probabile origine tardo-romana, recentemente decantato anche dalla rivista del To
A MAGGIO TORNA FISH & CHEF Dall’1 al 6 maggio un mare di proposte sulla sponda del lago di Garda con le cene stellate firmate da Luigi Ta
PECCATI DI GOLOSA Nove serate, tra il 6 marzo e l’11 aprile, dedicate al piatto più tipico dell’Altamarca Trevigiana. Un per
Donne di… vino Lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige La Festa della Donna si festeggia il 7 marzo, con una versione tutta femmi